Arrivano sedie e banchi a Codogno, Alzano e Nembro. Prime forniture alle scuole delle zone più colpite dal Covid. Sono classici e senza rotelle

dalla Redazione
Cronaca

Codogno, Alzano e Nembro. Sono i primi comuni da cui ha preso il via oggi la consegna delle sedie e dei Banchi monoposto necessari alla riapertura in sicurezza delle scuole, prevista per il 14 settembre. Il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, ha scelto di cominciare dagli “istituti scolastici dei tre paesi così duramente colpiti dalla pandemia”. Circa 350 i banchi consegnati questa mattina ad Alzano e Nembro, banchi normali e non a rotelle. 237 quelli consegnati all’istituto comprensivo “Enea Talpino” di Nembro dall’Esercito, altri sono arrivati all’Alberghiero “Sonzogni” e al “Montalcini” di Alzano.