AstroSamantha è sbarcata sulla terra. Atterraggio in Kazakistan senza problemi dopo 200 giorni nello spazio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

AstroSamantha è tornata sulla terra. La navicella Soyuz è atterrata come previsto alle 15,43 italiane nella steppa del Kazakistan. Samantha Cristoforetti è tornata sulla superficie della Terra insieme ai suoi due compagni di viaggio, il cosmonauta russo Anton Shkaplerov e l’astronauta americano Terry Virts, dopo una permanenza di 200 giorni a bordo della Stazione spaziale internazionale “Woohoo”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA