Avvio in rialzo per la Borsa di Milano (+0,10%). Bene Fca e Poste. Lo spread a quota 247 punti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Avvio di seduta e di settimana con un lieve segno più questa mattina per la Borsa di Milano. A Piazza Affari, dopo i primi scambi, l’indice Ftse Mib segna un +0,10% a quota 21.779 punti, mentre l’Ftse All Share guadagna lo 0,11% a 23.855 punti. In rialzo anche l’Ftse Star, che mette a segno un rimbalzo dello 0,14% a quota 35.999 punti. Intanto lo spread fra Btp e Bund tedeschi apre a quota 247 punti, con il rendimento del decennale al 2,47%. Bene Fca (+1,42%), Poste (+1,09%), Snam (+0,55%), Terna ed Enel (entrambe +0,25%), in luce anche Juventus (+0,44%). In sofferenza Eni (-0,28%), Banco Bpm (-1,44%), Unicredit (-0,75%). Tra i peggiori a Piazza Affari: Moncler (-0,81%), Tim (-0,54%). In recupero Astaldi (+4,27%) e Salini (+2,21%).