Balotelli spinge troppo l’acceleratore. Ritirata la patente all’attaccante del Milan per eccesso di velocità. E super Mario nemmeno protesta

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo un buon esordio in amichevole con la maglia del Milan, Mario Balotelli torna a far parlare di sé per le prodezze fuori dal campo. In macchina, quella che ora sarà costretto a lasciare nel garage. La Polizia locale di Brescia, infatti, gli ha ritirato la patente per eccesso di velocità nelle vicinanze della sua casa a Brescia dove Balotelli stava tornando dopo essersi allenato. Fermato grazie al telelaser in un tratto dove il limite è di 50 km/h, sarebbe rimasto tranquillo accettando senza protestare l’intervento degli agenti. Super Mario avrebbe superato il limite di 40 km/h.