Bari, esplosione fatale in una fabbrica di fuochi d’artificio: sette morti e cinque feriti gravi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sette morti e una decina di feriti (cinque gravi) nell’esplosione nella fabbrica di fuochi d’artificio a Modugno, in provincia di Bari. Secondo una prima ricostruzione, ad esplodere per primo sarebbe stato un furgone; l’incendio si sarebbe poi propagato a tutta la fabbrica. L’esplosione è stata avvertita in tutto il paese e anche negli abitati vicini. La fabbrica stava lavorando a pieno regime per la preparazione delle feste patronali che si susseguono nei vari paesi in questo periodo. Sembra che nell’edificio vi fossero, al momento dell’esplosione, almeno 14 persone.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA