Berlusconi e Renzi ora si litigano Grillo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Asse parlamentare tra Forza Italia e Movimento 5 Stelle. Accordo sulla legge di Stabilità in commissione Bilancio della Camera dove i deputati di Forza Italia hanno votato per un emendamento presentato dai deputati grillini. Emendamento che comunque alla fine è stato respinto. Un emendamento che mirava a tagliare investimenti al settore aeronautico a favore di programmi per siti da bonificare. Entrambi gli schieramenti hanno attaccato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Sulla legge elettorale, invece, nella Commissione Affari Costituzionali del Senato, è stato approvato il rinvio alla Camera, grazie al voto favorevole di Sel, Pd, e M5S. Dopo un colloquio con Napolitano il neo segretario del Pd Matteo Renzi ha fatto capire al leader del Nuovo centrodestra Angelino Alfano che occorre accelerare e trovare un accordo.