Berlusconi sta di nuovo male. Il Cav ricoverato al San Raffaele: “Il battito del cuore è irregolare”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuovi problemi per l’ex premier Silvio Berlusconi. Da questa mattina, infatti, il leader di Forza Italia è ricoverato in day hospital all’ospedale San Raffaele di Milano. La notizia, anticipata da Repubblica, ha destato preoccupazione negli ambienti politici e non, sebbene le condizioni di Berlusconi non dovrebbero destare particolari preoccupazioni e già in giornata gli esami dovrebbero concludersi. Stando alle prime informazioni che filtrano, gli esami si sono resi necessari a causa di una leggera “fibrillazione atriale”. Al suo fianco, come sempre, il medico di fiducia, e primario dell’unità di anestesia e rianimazione dell’ospedale, Alberto Zangrillo.

L’obiettivo è verificare le sue condizioni dopo l’operazione al cuore dello scorso giugno e quel malore che, aveva chiarito Zangrillo, “poteva costargli la vita”.