Il Cav vede la coppia Salvini-Meloni. E Bertolaso fa la Rivoluzione Cristiana con Rotondi per il Campidoglio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nessun passo indietro. Almeno sono queste le intenzioni di Guido Bertolaso che  non interromperà la sua corsa come sindaco di Roma. Nemmeno il Cav pronto a mollarlo ormai è riuscito a far desistere l’ex Capo della Protezione Civile che oggi ha confermato il suo impegno in conferenza stampa.  Su Silvio Berlusconi pronto a scaricarlo Bertolaso ha detto: “Non mi risulta. Se le parole di Berlusconi hanno senso e valore: lui mi ha detto di andare avanti”. E sul mandato a Berlusconi a parlare con gli altri esponenti del centrodestra? “Perché l’unione fa la forza. E’ per vedere se riesce a convincere gli altri a convergere su di me. Sarebbe la cosa migliore”. In tarda mattinata c’è stato, infatti, il vertice tra Berlusconi e il resto di Forza Italia. Un incontro per avere il mandato per andare a incontrare l’accoppiata Salvini-Meloni e provare a trovare una soluzione unitaria per il Campidoglio. Chi è convinto del sostegno a Bertolaso è Gianfranco Rotondi che questo pomeriggio ha organizzato la conferenza stampa a cui ha partecipato pure Bertolaso (anche se è arrivato in ritardo), per presentare la sua ultima creatura politica, Rivoluzione Cristiana, e ufficializzare il sostegno a Bertolaso sindaco.