Bonus da 750 euro per monopattino e bici: come richiederlo? Scadenza tra pochi giorni

Bonus da 750 euro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Bonus da 750 euro: è in scadenza la possibilità di presentare la domanda per ricevere il rimborso da parte dello Stato. Sarà necessario affrettarsi per mandare telematicamente la domanda all’Agenzia delle Entrate.

Bonus da 750 euro per monopattino e bici: come richiederlo?

Il cosiddetto bonus mobilità che comprende in particolare rimborsi per monopattini e bici è disponibile già da un diverso tempo.  Si tratta di un credito di imposta nella misura massima di 750 euro riconosciuto a chi, dal 1° agosto al 31 dicembre 2020, ha sostenuto spese per l’acquisto di biciclette, monopattini elettrici, e-bike, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione (sharing) o sostenibile.

Scadenza tra pochi giorni

La proroga della scadenza nel presentare la domanda è fino al 13 maggio 2022 e poi l’allargamento della possibilità di utilizzare il credito d’imposta anche per gli abbonamenti dei mezzi pubblici.

Per richiedere il bonus è necessario andare sul sito dell’Agenzia delle Entrate e seguire le indicazioni: Nella domanda va indicato:

  • il codice fiscale del beneficiario;
  • l’eventuale rappresentante firmatario dell’istanza del minore/interdetto;
  • l’importo delle spese sostenute tra il 1° agosto al 31 dicembre 2020.

Nel comunicato dell’Agenzia delle Entrate si legge: Entro 10 giorni dalla scadenza del termine di presentazione dell’istanza sarà resa nota la percentuale di credito d’imposta spettante a ciascun soggetto richiedente, sulla base delle richieste ricevute e tenuto conto del limite di spesa di 5 milioni”.

 

Leggi anche: Bonus mobilità 2022: come richiederlo e quando arriva? Tutti i requisiti