Boom di contagi in Brasile, India e Stati Uniti. L’Oms: 183mila positivi nelle ultime 24 ore. In Italia ancora 21mila malati di Coronavirus, ma diminuiscono i nuovi casi di infezione

dalla Redazione
Cronaca

Record di contagi da Coronavirus in un solo giorno. A certificarlo è l’Organizzazione mondiale della sanità secondo la quale, nelle ultime 24 ore, i nuovi casi registrati a livello globale sono stati circa 183.000. A contribuire di più, in termini di casi, è stato il Brasile, con oltre 50.000 episodi. A seguire India e Stati Uniti. Gli incrementi nel numero dei contagi, in particolare nelle Americhe e in alcune regioni dell’Asia, dall’India alla Corea del Sud, dove nuove restrizioni sono state introdotte nella città di Daejeon, la quinta del Paese, si accompagnano oggi a riaperture.

Il totale delle persone che hanno contratto il Covid-19 in Italia è di 238.499, con un incremento, rispetto a sabato, di 224 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 20.972, con una decrescita di 240 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi, ha riferito ieri il Dipartimento della Protezione civile, 148 sono in cura presso le terapie intensive, con un decremento di 4 pazienti rispetto a sabato; 2.314 i ricoverati nei reparti ordinari con sintomi, con un decremento di 160 pazienti, 18.510, pari all’88% del totale, i malati in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. Tra sabato e domenica si sono registrati 24 nuovi decessi che portano il totale a 34.634. Il numero complessivo di guariti e dimessi sale, invece, a 182.893, con un incremento di 440 persone.