Borsa: l’Europa parte in rialzo

dalla Redazione

Borsa: l’Europa parte in rialzo

Avvio di settimana in rialzo per le Borse europee, che nelle prime battute guadagnano poco meno di mezzo punto percentuale. A Piazza Affari, il Ftse All Share sale dello 0,46% e il Ftse Mib dello 0,44%. Andamento analogo per Francoforte (+0,44%), Londra (+0,39%) e Parigi (+0,39%). Tra le blue chip milanesi, il Banco Popolare guadagna il 4,2% rispetto al prezzo teorico al netto dello stacco del diritto (-21,5% la variazione sulla chiusura di venerdi’ scorso) dopo l’assemblea che ha rinnovato il cda e nel giorno in cui scatta l’aumento di capitale da 1,5 miliardi. I diritti legati all’operazione da parte loro fanno segnare +11,3%. Moncler guadagna il 2,32% dopo i conti 2013, mentre tra le banche guadagnano terreno Mps (+2,65%) e Intesa Sanpaolo (+1,25%): quest’ultima continua a beneficiare dei risultati di bilancio e del nuovo piano d’impresa. Sul mercato dei cambi, euro poco mosso a 1,3749 dollari (1,3759 venerdi’ in chiusura), mentre si rafforza a 141,51yen (140,90). Dollaro/yen stabile a 102,94 (102,82). In lieve ribasso, infine, il prezzo del petrolio: il future maggio sul wti segna -0,17% a 101,50 dollari al barile.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 19:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram