Brescia, esplode una bomba davanti la sede della Polizia. Ora indaga la scientifica. Tanta paura ma nessun ferito

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tanta paura a Brescia per l’esplosione di un ordigno rudimentale questa notte, le 4.30 circa, davanti alla sede della Polgai (scuola della Polizia di Stato). Nessun ferito, per fortuna, ma solo danni limitati come hanno confermato diverse fonti investigative. A essere danneggiato sarebbe stato solo un portone, che affaccia direttamente in strada, e una finestra. Sul posto, in via Veneto, poco dopo l’esplosione è arrivata la Scientifica per i rilievi del caso. L’esplosione potrebbe essere stata di un ordigno rudimentale, ma c’è anche chi parla di una pentola a pressione. Gli investigatori sono al lavoro per capire se il ‘detonatore’ sia stato innescato a mano o a distanza, tramite un comando elettrico.