Brutto incidente per Max Biaggi a Latina. Trasportato d’urgenza in codice rosso al San Camillo di Roma: è grave

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ore di forte apprensione per Max Biaggi. Il pilota infatti è stato vittima di un bruttissimo incidente: Max Biaggi si è schiantato a Latina dove erano in corso le prove per gli internazionali di Supermoto. È stato immediatamente trasportato con l’elicottero Pegaso 44 all’ospedale San Camillo di Roma in codice rosso per un trauma toracico e alla spina dorsale.

Il campione, 45 anni, si trovava sul tracciato del Sagittario per allenarsi in vista di domenica 11 giugno, per la gara degli Internazionali di Supermoto nella classe Onroad. Max Biaggi si stava allenando. Il sei volte campione del mondo – 4 volte in 250 e due in Superbike – secondo le prime informazioni è vigile, cosciente e risponde agli stimoli dei medici. Non è in pericolo di vita.

È stato lui stesso a parlare con i medici della dinamica dell’incidente e dei dolori che avvertiva ed ha spiegato lui stesso di avvertire un forte dolore interscapolare.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Il suicidio del servizio pubblico

La difesa strettamente burocratica, da perfetto travet, fatta dal direttore di Rai3 Franco Di Mare in Commissione di vigilanza (leggi l’articolo) per scrollarsi di dosso l’accusa di censura sul concertone del Primo Maggio, spiega più di un’intera enciclopedia perché il Servizio pubblico in Italia è

Continua »
TV E MEDIA