Buffon ora scommette e vince in Borsa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Gigi Buffon non può scommettere sulle partite di calcio e allora che fa? Si consola scommettendo in Borsa. E ancora una volta conferma la sua vena da vincitore. Il portiere della Nazionale e della Juve è diventato l’azionista di maggioranza della Zucchi dopo l’aumento di capitale realizzato a dicembre. I titoli anche oggi guadagnano oltre il 16% attestandosi a 0,15 euro. In pratica dal 1° gennaio le azioni della società di biancheria per la casa hanno messo a segno un rialzo del 107%.
La quota in mano al campione del mondo è salita infatti dal 19,612 al 56,262% del capitale. Post aumento, l’azionariato della quotata vede (oltre a Buffon) Unicredit al 4,727%, Bpm al 2,521% e Intesa Sanpaolo al 3,466%. Restano azionisti Riccardo Sebastiano Grande Stevens al 2,475% e Maonia sa con il 2,188%.