Calcio e violenza, follia tra tifosi del Palermo e della Lazio. Un video racconta i violenti scontri

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Scene di guerriglia urbana nel centro di Palermo, in centro città. Un video racconta tutta la follia del binomio calcio e violenza che torna a scuotere l’Italia dopo una fase di relativa calma. A poche ora dalla partita di serie A, posticipo serale della 32esima giornata di campionato, alcuni facinorosi si sono resi protagonisti di atti di teppismo. Le immagini sono terribili: una persona a terra viene ripetutamente colpita a calci e pugni. C’è poi un fuggi fuggi generale appena si sentono le sirene della polizia che interviene sul posto. Il bilancio finale è di tre feriti.

Secondo le testimonianze raccolte, un gruppo di tifosi della Lazio è stata assalito mentre era seduto a un bar della zona. La violenza non ha risparmiato nulla: dai verbali emerge che è stato devastato anche un gazebo allestito per informare i cittadini sul referendum di domenica 17 aprile. Gli investigatori della Digos stanno cercando di risalire all’identità degli aggressori, prendendo visione dei video che sono stati postati sui social network. Sotto esame pure le immagini delle telecamere della zona.

Ecco il video degli scontri tra “presunti” tifosi del Palermo e della Lazio