Cambi di casacca, è il solito copione. Più di 18 al mese dall’avvio dell’esecutivo Conte 2. Con l’ex grillino Grassi migrato alla Lega e l’ex azzurro Bendinelli passato a Iv sono ben 58

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il senatore Ugo Grassi ha ufficializzato ieri il passaggio dal gruppo M5s a quello della Lega ma non è il solo che ha cambiato casacca in corsa. In ogni legislatura si ripropone questo tema, gli ultimi dati li ha elaborati Openpolis: nei primi 18 mesi della legislatura il fenomeno dei cambi di gruppo era stato contenuto, con l’avvio dell’esecutivo Conte 2 si è avuta un’impennata. Da inizio settembre a fine novembre gli spostamenti sono stati ben 56, più di 18 al mese. Con Grassi e con il nuovo acquisto di Italia Viva, il deputato ed ex coordinatore di Forza Italia in Veneto Davide Bendinelli, sono diventati 58. La maggior parte degli spostamenti sono stati causati proprio dalla nascita di Italia Viva, un evento che ha coinvolto quasi tutti i principali schieramenti politici in Parlamento.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA