Funerali show Casamonica, due condanne per l’aggressione alla troupe di Agorà. Videocamera strappata ai giornalisti per cancellare le immagini

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Condanne a due anni e quattro mesi per i due che aggredirono la troupe di Agorà in occasione dei funerali show di Vittorio Casamonica. Si tratta di Vincenzo e Loredana Spinelli, 30 anni per tutti e due, con piccoli precedenti penali. L’aggressione scattò in via del Quadraro, all’Appio; i due Spinelli si scagliarono sui giornalisti del programma di Rai tre per evitare che intervistassero alcuni esponenti della famiglia Casamonica. I due strapparono la telecamera rimuovendo le immagini registrate fino a quel momento.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA