C’è bisogno di gente nuova. E Berlusconi punta su Della Valle per sfidare Renzi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Eccolo il volto “nuovo” su cui Silvio Berlusconi è pronto a puntare. E corrisponde al nome di Diego Della Valle. “Evviva, c’è bisogno di gente nuova. E’ un ottimo imprenditore” ha affermato il Cavaliere a margine della presentazione del nuovo allenatore del Milan, “e Della Valle è nuovo come politico. E’ senz’altro un numero uno, serve avere più persone come lui che decidono di dedicarsi al bene del proprio Paese portando tutta la loro capacità ed esperienza”.

Renzi invece ha spiegato Berlusconi, “ha iniziato prima di me e non vede la capacità di mettere in conto dei provvedimenti in grado di risolvere i problemi della gente e avviare il Paese verso uno sviluppo”. “C’è il 50% di persone che non va più a votare, sono delusi, sfiduciati e rassegnati. Vedono che tutti questi in politica hanno un qualcosa che non corrisponde alle esigenze di una conduzione diversa del Paese”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA