Cina vara portaerei Fujian, la nuova nave da guerra “Type 003” con sistema a catapulta che fa concorrenza agli USA

Cina vara portaerei Fujian: la nuova nave da guerra cinese, nota anche come “Type 003”, promette di fare concorrenza agli USA.

Cina vara portaerei Fujian: la nuova nave da guerra cinese, nota anche come “Type 003”, promette di fare concorrenza agli Stati Uniti d’America.

Cina vara portaerei Fujian, la nuova nave da guerra “Type 003” con sistema a catapulta che fa concorrenza agli USA

Cina vara portaerei Fujian con sistema a catapulta

La Cina ha svelato in modo ufficiale la sua terza portaerei battezzata Fujian che si aggiunge alla già nutrita flotta nazionale. Pechino, infatti, vantava già altre due portaerei regolarmente in servizio ossia il Liaoning, commissionato nel 2012, e lo Shandong, in servizio dal 2019. Le due portaerei cinesi impiegate dal Paese prima di Fujian, tuttavia, sono dotate di una tecnologia meno avanzata per quanto riguarda il decollo di jet contrariamente all’ultima nave da guerra – nota anche come Type 003 – che possiede un sistema di catapulta integralmente progettato e realizzato da esperti cinesi.

Il debutto di Fujian è stato ritardato dalla pandemia Covid che ha bloccato a lungo i cantieri navali. Come riferito dal Ministero della Difesa di Pechino, infatti, serviranno ancora anni prima che la nave da guerra Type 003 possa essere operativa. Al momento, non è ancora stata comunicata una data di entrata in servizio ma solo che, dopo il varo della struttura, verranno effettuati test di navigazione e di ormeggio.

La nuova nave da guerra “Type 003” che fa concorrenza agli USA

Cina vara portaerei Fujian. La nave da guerra ha ereditato il suo nome dalla provincia cinese che si trova di fronte all’isola di Taiwan ed è stata costruita con l’intento di dimostrare che Pechino è una superpotenza militare.

Il varo della portaerei, inoltre, è stato organizzato in un momento di enorme tensione tra la Cina e gli Stati Uniti d’America a causa di Taiwan che Pechino considera da sempre parte del proprio territorio.

A proposito della nuova nave da guerra cinese, gli esperti militari hanno affermato che il Paese potrebbe entrare in possesso di almeno sei portaerei entro il 2030 per realizzare a pieno il suo progetto di affermazione come superpotenza militare.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 12:06
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram