Schianto nella notte a Roma. Muore l’imprenditore Claudio Salini, cugino dell’Ad del gruppo Salini Impregilo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Claudio Salini, cugino dell’amministratore delegato e azionista di riferimento del gruppo Salini Impregilo Pietro Salini, è morto ieri poco prima di mezzanotte in un incidente stradale sulla via Cristoforo Colombo, nei pressi del quartiere Eur. L’uomo, 46 anni, imprenditore e tra i fondatori del gruppo Ics Grandi Lavori Spa, era alla guida della sua porche che è finita fuori strada centrando un albero. Nell’incidente non sembrano coinvolte altre vetture. In passato Claudio Salini era stato preso di mira da una banda di camorra che ne stava progettando il sequestro di persona.