Como, appartamento in fiamme: morti tre bambini e il padre

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tragedia a Como dove un incendio all’interno di un appartamento ha ucciso tre bambini e il padre. Il quarto figlio è ricoverato in gravi condizioni in seguito alle fiamme divampate all’ultimo piano del palazzo che si trova in in via San Fermo della Battaglia.

I figli dell’uomo deceduto sono stati recuperati dai vigili del fuoco e dai soccorritori che hanno provato invano a rianimarli. Si tratta di tre femmine e un maschio che hanno un’età dai 3 agli 11 anni.  a Como. Il padre, di nazionaltà marocchina, aveva 49 anni ed è morto poco dopo l’arrivo dei soccorsi giunti sul posto dopo l’allarme dei vicini che vedevano il fumo uscire dall’abitazione.

Le squadre dei vigili del fuoco hanno domato tempestivamente l’incendio, ma per quattro delle cinque persone che erano in casa non c’è stato niente da fare. Dalle prime informazioni sembrerebbe che sia stato trovato materiale accatastato all’interno dell’appartamento. Si sta valutando l’ipotesi se ad appiccare il fuoco possa essere stato qualcuno all’interno dell’abitazione. Anche se il materiale potrebbe essere stato accatastato anche successivamente al divampare delle fiamme. Nessuna ipotesi è esclusa dagli inquirenti.