Con la Santelli in Calabria si riparla del Ponte sullo Stretto. La Gelmini ci riprova: “Una battaglia che Berlusconi porta avanti da sempre”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Credo che grazie anche alla vittoria di Jole Santelli in Calabria, quello del ponte sullo Stretto possa essere un tema da riprendere, anche perché è assurdo pagare delle penali per una mancata realizzazione”. Dopo aver sentito questa cantilena tanto a destra quanto a sinistra, da Silvio Berlusconi a Matteo Renzi, l’ultima a proporla è stata la capogruppo alla Camera dei deputati di Forza Italia Mariastella Gelmini (nella foto), ospite a Messina dove è venuta per vedere la baraccopoli della città. “Quella del Ponte – prosegue Gelmini – è sempre stata una battaglia che Berlusconi ha portato avanti. Sono curiosa di incontrare questa associazione favorevole al ponte sullo Stretto che tanto tiene a questa proposta e discuterne con loro per trovare iniziative comune”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Magistrati o politici double face

Milano e l’Italia che conta si cuociono le mani per applaudirlo, con la supplica di restare (leggi l’articolo). Tra pochi minuti alla Scala va in scena il Macbeth, e Shakespeare è inarrivabile nel farci riflettere sul prezzo del potere. Mattarella ringrazia e a quanto se

Continua »
TV E MEDIA