Consultazioni, Tabacci: “Conte è l’unico punto di equilibrio possibile in questa legislatura. Abbiamo 15 parlamentari”

Bruno Tabacci
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Questa crisi al Paese appare difficile da spiegare e con conseguenze che sono molto gravi. Ha creato anche molto imbarazzo in chiave europea. Crediamo che sia necessario un reincarico a Conte che è l’unico punto di equilibrio possibile in questa legislatura”. E’ quanto ha ribadito Bruno Tabacci, di Centro democratico-Italiani in Europa, al termine delle consultazioni con il capo dello Stato, Sergio Mattarella. “Si dovrà dar vita a un governo ancora più autorevole dell’attuale. Siamo la componente del Misto della Camera più consistente – ha aggiunto – con 15 parlamentari. Ci affidiamo alla saggezza del presidente Mattarella, punto di riferimento decisivo e non tanto un notaio”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA