Conte convoca il Consiglio nazionale del M5S

L'ex premier Conte ha riunito ieri sera il Consiglio nazionale del M5S. Alla riunione ha partecipato anche Grillo che oggi sarà a Roma.

Il presidente del M5S, Giuseppe Conte, ha riunito ieri sera il Consiglio nazionale del Movimento. La riunione si tenuta sulla piattaforma Zoom, anche alla presenza del fondatore del M5S, Beppe Grillo, che oggi sarà a Roma.

CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE CONTE

L’ex premier Conte ha riunito ieri sera il Consiglio nazionale del M5S. Alla riunione ha partecipato anche Beppe Grillo

Giuseppe Conte, dopo essersi confrontato con gli eletti sui territori i e “aver recepito segnali di entusiasmo e compattezza”, ha suonato la carica in Consiglio nazionale: “Andiamo avanti con maggiore determinazione ed entusiasmo”, ha detto l’ex premier, secondo quanto riferiscono ambienti parlamentari del M5S.

Da quello che si è appreso, durante il Consiglio nazionale del M5S sarebbe stato preso atto del fatto che stanno arrivando molte candidature dai territori con cui completare l’organismo che affianca Conte e sulle quali vi sarà un voto sulla rete, ma si è anche parlato delle iscrizioni che arrivano per fare parte alle organizzazioni territoriali nelle città.

All’esito di vari confronti con consiglieri territoriali e sindaci avuti nei giorni scorsi il presidente del M5S Conte, secondo quanto ha riferito l’Adnkronos, ha confermato un’idea di “maggiore forza e coerenza” – dopo la fuoriuscita dei parlamentari confluiti nel nuovo gruppo di Luigi Di Maio – della proposta politica del Movimento, con la convinzione che si possa procedere “con maggiore determinazione ed entusiasmo”.

Prima dell’incontro circolava l’indiscrezione che durante il Consiglio nazionale ci stata un’apertura di Beppe Grillo sulla questione del vincolo del secondo mandato e di eventuali deroghe, ma dal M5S è stato ha smentito. Il garante avrebbe solo fatto un saluto ed annunciato che sarà a Roma oggi. Il tema dei mandati, viene ancora precisato, non è stato toccato neppure nel prosieguo dei lavori e “non è tema in agenda”.

Grillo sarà a Roma oggi e domani, vedrà Giuseppe Conte e dalle 17 incontrerà i gruppi parlamentari del Movimento.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 11:06
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram