Controlli anti-Covid, record di multe nel weekend. Oltre 5mila in tutta Italia. Denunciati 66 positivi in tre giorni per aver violato la quarantena

CONTROLLI CORONAVIRUS
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nell’ambito dei controlli sulle misure anti Covid-19 di ieri, 7 marzo, le Forze di polizia hanno controllato  99.466 persone, ne hanno sanzionate 1.979 e denunciate, per aver violato l’obbligo della quarantena, in quanto positive, ben 24. Nell’ambito degli stessi controlli sono state effettuate verifiche “11.094 attività/esercizi commerciali, con sanzioni nei confronti di 96 titolari e la disposizione di 31 chiusure”.

Nelle fine settimana, secondo i dati pubblicati dal Viminale, è stato toccato un nuovo record di sanzioni da parte delle forze di polizia: tra venerdì e ieri le persone sanzionate sono state complessivamente 5.242 (1.454 venerdì, 1.809 sabato e 1.979 domenica). Si tratta del weekend con il maggior numero di sanzioni dall’inizio del nuovo anno.

Molto alto, in particolare, sempre negli ultimi tre giorni, il numero di persone positive al Covid-19 che hanno violato l’obbligo della quarantena: 66 (23 il 5 marzo, 19 il 6 marzo e 24 nella sola giornata di ieri). Sono state tutte denunciate all’Autorità giudiziaria.