Coronavirus, Fontana: “Stiamo peggiorando in tutti i parametri. La Lombardia si sta sicuramente avvicinando alla zona rossa”

ATTILIO FONTANA
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Purtroppo stiamo peggiorando in tutti i parametri, ci stiamo sicuramente avvicinando alla zona rossa. E’ evidente che la situazione deve essere monitorata con attenzione”. E’ quanto ha detto a SkyTg24 il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “Il mio auspicio – ha aggiunto il governatore lombardo – è sempre che i numeri si invertano, ma nel caso in cui non lo facessero il rischio è questo”. “Secondo i nuovi parametri introdotti dal governo ci stiamo sicuramente avvicinando alla zona rossa” ha spiegato Fonana citando l’indice Rt “passato all’1,24”. “Spero che l’indice Rt – ha aggiunto -, come i ricoveri in ospedale calino, ma questo è solo un auspicio e, se questo non dovesse essere, questo è il rischio. L’ondeggiamento tra zone arancioni, gialle e rosse non porta a una stabilità. Il problema è che tutti questi parametri dovrebbero avere una loro omogeneità, per cui bisognerebbe che non venissero introdotti uno con l’esclusione di un altro, ma con più chiarezza”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Il suicidio del servizio pubblico

La difesa strettamente burocratica, da perfetto travet, fatta dal direttore di Rai3 Franco Di Mare in Commissione di vigilanza per scrollarsi di dosso l’accusa di censura sul concertone del Primo Maggio, spiega più di un’intera enciclopedia perché il Servizio pubblico in Italia è un fallimento

Continua »
TV E MEDIA