Coronavirus, Sileri: “Non sottovalutare il problema della tenuta sociale. Ma ora è possibile proteggere salute ed economia valutando per aree”

dalla Redazione
Politica

“C’è un problema di tenuta sociale in Europa e nel mondo. E non va sottostimato, perché trae origini da un disagio diffuso di cui qualcuno cerca di approfittare”. E’ quanto ha detto al Corriere il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri. “Dobbiamo adoperarci tutti insieme – ha aggiunto l’esponente dell’Esecutivo – per scongiurare un secondo lockdown nazionale. Sarebbe stato facile, alle prime avvisaglie della recrudescenza del virus, annunciare una nuova chiusura generalizzata. Altri Paesi europei lo hanno fatto e lo stanno facendo in questi giorni. I decreti che il governo ha varato nelle ultime settimane adattano invece le misure all’andamento della circolazione del virus sul territorio. Siamo in una situazione diversa rispetto a marzo quando la chiusura totale preservò la nazione. Ora possiamo gestire, proteggendo salute ed economia insieme, valutando per aree”.