Covid, nave militare greca in quarantena nel porto di Napoli: morta una 19enne positiva al virus

Covid, nave militare greca in quarantena nel porto di Napoli. Tanta preoccupazione dopo la morte di un militare a bordo della nave.

Covid, nave militare greca è in quarantena nel porto di Napoli. Scattato l’allarme nel napoletano dopo la morte di una militare a bordo di una nave greca. In seguito altri due militari sono stati trasportati in ospedale per accertamenti e in attesa dell’esito dei tamponi. La militare che ha perso la vita era risultato positivo al Covid-19 dopo due tamponi effettuati.

Covid, nave militare greca in quarantena nel porto di Napoli: morta una 19enne positiva al virus

Covid, nave militare greca in quarantena nel porto di Napoli

Allarme nel porto di Napoli: la nave Kanaris della Marina militare greca proveniente da Tunisi è in quarantena a causa di un possibile contagio da Covid a bordo. La preoccupazione generale è scattata quando tra il personale è stato registrato un positivo che poi ha perso la vita successivamente in un ospedale partenopeo.

Morta una 19enne positiva al virus

A perdere la vita sarebbe stata una militare di solo 19 anni che dopo essere risultata positiva al Covid al secondo tampone, è stata trasportata d’urgenza all’Ospedale del Mare ed è morta la scorsa notte. Così è scattato l’allarme ma soprattutto tanta preoccupazione.

In seguito, atri due militari sono ricoverati all’ospedale Cotugno, dove sono stati sottoposti a tampone il cui esito è atteso a breve. Le loro condizioni non sarebbero gravi. Sulla vicenda è in corso una riunione in Prefettura alla quale partecipano rappresentanti dell’Usmaf, Ufficio di sanità marittima. Con molta probabilità verranno eseguiti tamponi di massa per tutto il personale di bordo.

Leggi anche: Giovanni Padovani, chi è il calciatore della Sancataldese originario di Senigallia che ha ucciso a martellate l’ex compagna Alessandra Matteuzzi

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram