Crescono contagi e tamponi. Individuati 403 positivi nelle ultime 24 ore. Oltre 450 persone in quarantena sull’isola di Santo Stefano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tornano sopra 400 i nuovi positivi al Covid. E’ quanto riporta il bollettino giornaliero del ministero della Salute. Sono, infatti, 403 – in crescita rispetto ai 320 di ieri -, i nuovi contagiati registrati nelle ultime 24 ore. Dato che porta il numero complessivo dall’inizio della pandemia a 254.636. Cresce anche il numero dei pazienti attualmente positivi: 15.089, in crescita rispetto ai 14.867 di ieri. Oggi si registrano 5 decessi (+1).

Tra i dati che crescono anche quello relativo a coloro si trova in isolamento domiciliare, 14.188 (ieri erano 13.999). in aumento anche i ricoverati con sintomi, 843 (+33). Stabili le terapie intensive: sono al momento 58 i ricoverati. Il numero dei dimessi tocca 204.142. La Regione con il maggior numero di nuovi contagi è il Veneto (60), seguita da Lombardia (50) e Lazio (43). Nessun contagio a Bolzano e in Valle d’Aosta. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 53.976, ieri erano stati 30.666.

E oltre 450 persone, tra addetti e ospiti di un resort, sono bloccate, in quarantena, sull’isola di Santo Stefano, in Sardegna. Sono tutti in attesa dell’esito del tampone effettuato ieri mattina. L’allarme è scattato dopo che un dipendente della struttura è risultato positivo al Covid. “Non c’è alcun allarme, si stanno completando i tamponi su tutti i soggetti da monitorare ed è stato suggerito loro di non lasciare la struttura” ha spiegato il sindaco di La Maddalena, Luca Montella.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Garantisti con tutti tranne che con Grillo

Se pensate che la bava alla bocca dei peggio giustizialisti sia vergognosa date prima un’occhiata al veleno dei meglio garantisti, di destra e di sinistra, difensori a oltranza della nipote di Mubarak e sostenitori di partiti dove più delinquenti arrestano più ne arrivano, e non

Continua »
TV E MEDIA