Crescono contagi e tamponi. Individuati 403 positivi nelle ultime 24 ore. Oltre 450 persone in quarantena sull’isola di Santo Stefano

dalla Redazione
Cronaca

Tornano sopra 400 i nuovi positivi al Covid. E’ quanto riporta il bollettino giornaliero del ministero della Salute. Sono, infatti, 403 – in crescita rispetto ai 320 di ieri -, i nuovi contagiati registrati nelle ultime 24 ore. Dato che porta il numero complessivo dall’inizio della pandemia a 254.636. Cresce anche il numero dei pazienti attualmente positivi: 15.089, in crescita rispetto ai 14.867 di ieri. Oggi si registrano 5 decessi (+1).

Tra i dati che crescono anche quello relativo a coloro si trova in isolamento domiciliare, 14.188 (ieri erano 13.999). in aumento anche i ricoverati con sintomi, 843 (+33). Stabili le terapie intensive: sono al momento 58 i ricoverati. Il numero dei dimessi tocca 204.142. La Regione con il maggior numero di nuovi contagi è il Veneto (60), seguita da Lombardia (50) e Lazio (43). Nessun contagio a Bolzano e in Valle d’Aosta. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 53.976, ieri erano stati 30.666.

E oltre 450 persone, tra addetti e ospiti di un resort, sono bloccate, in quarantena, sull’isola di Santo Stefano, in Sardegna. Sono tutti in attesa dell’esito del tampone effettuato ieri mattina. L’allarme è scattato dopo che un dipendente della struttura è risultato positivo al Covid. “Non c’è alcun allarme, si stanno completando i tamponi su tutti i soggetti da monitorare ed è stato suggerito loro di non lasciare la struttura” ha spiegato il sindaco di La Maddalena, Luca Montella.