Crollo alla stazione di Bussero, una gru è caduta sui binari della metro: danni ai cavi elettrici e circolazione sospesa

Crollo alla stazione di Bussero: una gru è caduta sui cavi della metro provocando il blocco della circolazione nella tratta Cernusco-Gessate.

Crollo alla stazione di Bussero: una gru è caduta portando con sé i tralicci della M2 e le scale che portano alla banchina. Il crollo ha messo fuori uso i binari, tranciato i cavi della linea elettrica e ha causato l’interruzione della tratta Cernusco-Gessate. La drammatica vicenda, che non ha causato feriti, è stata filmata e condivisa sui social media da Andrea Maggio, ex assessore e candidato sindaco di Cassina de’ Pecchi.

Crollo alla stazione di Bussero, una gru è caduta sui binari della metro: danni ai cavi elettrici e circolazione sospesa

Crollo alla stazione di Bussero, una gru è caduta sui binari della metro

Intorno alle 18:40 di mercoledì 31 agosto, il braccio di una gru è crollato nel cantiere Atm allestito alla stazione di Bussero. Nella caduta, il mezzo di costruzione ha travolto i tralicci della M2 e le scale della rampa che porta alla banchina. Fortunatamente, al momento dell’incidente, non erano presenti persone né all’interno né all’esterno della struttura e nessun treno stava transitando nell’area.

Il personale del 118 accorso sul luogo, intanto, sta valutando le condizioni dell’operaio, 54 anni, a bordo della gru.

Danni ai cavi elettrici e circolazione sospesa

A seguito dell’accaduto, la circolazione lungo la tratta Cernusco-Gessate è stata sospesa. Tramite il suo profilo Twitter, Atm ha scritto: “Tra Cernusco e Gessate, i treni sono sostituiti da bus, che stanno viaggiando compatibilmente con le condizioni della viabilità. Siamo intervenendo sulla rete aerea danneggiata da un mezzo di cantiere”.

L’accaduto è stato segnalato sul suo profilo Facebook anche dall’ex assessore del centrodestra e candidato sindaco di Cassina de’ Pecchi, Andrea Maggio. Il politico ha postato un video sul suo account nel quale è possibile osservare con precisione la dinamica dell’incidente. Si vede, infatti, il mezzo abbattersi sulle scale della rampa mentre la struttura di disgrega sotto il peso del mezzo di costruzione. Nella caduta, poi, i cavi elettrici che compongono la linea aerea della metropolita si sono sganciati dando origine al guasto che ha imposto il blocco della circolazione ferroviaria lungo la tratta Cernuso-Gessate.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram