La curva continua a crescere. Oltre 23mila i contagi e 129 i morti nelle ultime 24 ore. È il numero più alto di vittime della quarta ondata. Più di 300mila gli attualmente positivi

Coronavirus
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuovo incremento dei casi di contagio da Covid-19 in Italia. Secondo i dati contenuti nel bollettino giornaliero del ministero della Salute, infatti, i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 23.195, in crescita rispetto ai 20.677 registrati ieri (leggi l’articolo).

In calo il numero di tamponi processati, 634.638, che determina un tasso di positività al 3,65%. Nuova crescita anche dei decessi, 129 (+9), è il numero più alto di vittime della quarta ondata per un totale di 135.178 dall’inizio dell’epidemia. Ancora in salita anche i ricoveri: le terapie intensive sono 7 in più (come ieri) con 84 ingressi del giorno, e sono 870, mentre i ricoveri ordinari sono 146 in più (ieri +212), 7.309 in tutto.

La regione con il numero maggiore di nuovi casi (qui la mappa) è la Lombardia (+4.765), seguita da Veneto (+3.677), Emilia Romagna (+1.898), Lazio (+1.887) e Piemonte (+1.861). I guariti sono 14.802 (ieri 6.637). Ancora in rialzo il anche gli attualmente positivi, 8.259 in più (ieri +6.637) che tornano a superare quota 300mila come non succedeva dal 16 maggio, e sono 305.653. Di questi, sono in isolamento domiciliare 297.474 pazienti.