Da domani nel Lazio mascherine obbligatorie anche all’aperto. Zingaretti: “E’ una misura di prevenzione per evitare in futuro provvedimenti più invasivi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Da domani scatterà in tutto il territorio regionale l’obbligo delle mascherine all’aperto”. E’ quanto ha annunciato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di una conferenza stampa all’ospedale Lazzaro Spallanzani. Il provvedimento è contenuto in una nuova ordinanza che prevede, per l’appunto, l’obbligo di indossare la mascherina anche nei luoghi all’aperto. “L’obbligo – ha spiegato il governatore del Lazio – esclude i bambini al di sotto dei sei anni, i portatori di patologie incompatibili con l’uso della mascherina e l’esercizio dell’attività motoria o sportiva. L’utilizzo obbligatorio della mascherina all’aperto è un potente strumento di prevenzione per fermare la curva e per lanciare un messaggio: dobbiamo seguire le regole per tornare a vivere in piena serenità e sicurezza. Non prevediamo alcuna forma di contenimento degli orari dei negozi, bar o pub, perché confidiamo che le misure di tracciamento di scuole e drive-in ci consentiranno di togliere dalla vita sociale coloro che sono positivi. E’ una misura di prevenzione – ha concluso il presidente della Regione Lazio – per evitare di dover prendere in futuro nuovi provvedimenti più invasivi”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quel bivio tra il M5S e il Ponte sullo Stretto

Nei sondaggi della Ghisleri e Pagnoncelli non c’è traccia, ma in Italia non c’è partito che sta crescendo più di quello del cemento. I soldi del Recovery Plan permetteranno di aprire cantieri ovunque, e come da tradizione c’è la fila per costruire quello che capita,

Continua »
TV E MEDIA