Da Firenze a Riccione a caccia della Colombari. L’ex Miss Italia denuncia uno stalker. L’uomo aveva centinaia di foto dell’attrice

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Essere famosi spesso è pericoloso. E Martina Colombari lo sa bene. Da almeno quattro o cinque mesi un commerciante 40enne pedinava e seguiva la showgirl. È lei stessa a confessarlo in un’intervista a Il Resto del Carlino: “C’è un uomo che mi segue e mi scatta foto sempre ed esclusivamente quando sono in spiaggia, non sono più tranquilla”. L’uomo, si è poi scoperto, partiva da Firenze per seguire la Colombari fino a Riccione. Notata l’insistenza e l’inquitante e continua presenza dello stalker, la showgirl, dopo essersi consultata con il marito, l’ex calciatore Billy Costacurta, ed il padre, l’attrice ha deciso di sporgere denuncia per stalking. Giovedì pomeriggio scorso, infatti, il 40enne toscano è stato sorpreso per l’ennesima volta armato di macchina fotografica sulla spiaggia della riviera romagnola dove l’ex Miss Italia era insieme alla famiglia. A seguito della denuncia, la polizia ha sequestrato all’uomo la macchina fotografica in cui sono state trovate centinaia di foto scattate alla Colombari in spiaggia.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA