De Santis a processo per l’omicidio di Ciro Esposito. Deve rispondere di omicidio volontario, lesioni e porto abusivo d’arma

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Processo per l’ex ultrà della Roma Daniele de Santis. Sarà processato per l’omicidio di Ciro Esposito, ferito poco prima della finale di coppa Italia Fiorentina-Napoli del 3 maggio dello scorso anno e morto dopo 53 giorni di agonia. Il processo è stato fissato per il prossimo 8 luglio. De Santis dovrà rispondere di omicidio volontario, lesioni e porto abusivo d’arma.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA