Decreto sicurezza, i gesuiti di Civiltà Cattolica bacchettano Salvini. Padre Spadaro: “E’ tempo di resistenza umana civile e religiosa”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Ha spiegato la potenza del Suo braccio, ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati, ha rimandato i ricchi a mani vuote. Vergine Maria”. E’ quanto scrive, su Instagram, postando una illustrazione di Mauro Biani, Padre Antonio Spadaro, direttore della rivista dei gesuiti Civiltà Cattolica a proposito dell’approvazione del decreto sicurezza bis e delle parole, riferite alla Vergine Maria, pronunciate ieri dal ministro Matteo Salvini. “Questo è tempo di resistenza umana civile e religiosa” ha aggiunto Spadaro in un tweet.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA