Di Maio incontra Bashaga: “Soluzione politica per la crisi libica. L’Italia sostiene il Governo di accordo nazionale. La Libia fermi il traffico di esseri umani”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha ricevuto oggi alla Farnesina il ministro dell’Interno del Governo di Accordo Nazionale della Libia, Fathi Bashaga. “Il cordiale e articolato incontro, durato un’ora e mezza, ha costituito – riferisce la stessa Farnesina – l’occasione per confermare il sostegno del Governo italiano al GNA libico riconosciuto dall’Onu”. Di Maio ha assicurato il massimo impegno dell’Italia per una soluzione politica della crisi libica, a partire dalla piena attuazione degli esiti della Conferenza di Berlino”.

“Ribadiamo il nostro appello – ha detto il ministro degli Esteri – affinché la tregua venga effettivamente rispettata e le parti si impegnino lungo il percorso politico tracciato a Berlino. L’Italia parteciperà alla prima riunione ministeriale dell’International Follow-up Committee a Monaco di Baviera ed è pronta a fare la sua parte e ospitare la successiva riunione a livello tecnico”.

Nel corso dell’incontro Di Maio ha sottolineato l’importanza di un forte impegno delle Autorità libiche nel contrasto ai trafficanti di essere umani. Per quanto attiene infine al Mou bilaterale in materia migratoria del 2017, il ministro ha anticipato che sarà presto sottoposta alla parte libica una serie di emendamenti al fine di migliorare i contenuti dell’accordo, con particolare riguardo al rispetto dei diritti di migranti e richiedenti asilo, incluso il necessario sostegno alle attività dell’Unhcr.