Dicembre nero per De Rossi. Dall’inchiesta di Mafia Capitale alla ex moglie arrestata. E ora gli hanno rubato pure la Smart

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La sua ex moglie arrestata, il suo nome che appare nelle intercettazioni dell’inchiesta Mafia Capitale, l’espulsione in campo e ora a Daniele De Rossi gli hanno rubato pure la macchina.  Un uomo, romano, di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine, ha infatti rubato la Smart del centrocampista, parcheggiata in strada in Corso Vittorio Emanuele, in pieno centro a Roma, a due passi dalla casa dove il giocatore vive con la compagna e le figlie. L’uomo però ha poi avuto un incidente in via del Muro Torto, dove ha abbandonato l’auto, ed è stato arrestato dai carabinieri mentre cercava di scappare a piedi.