È l’ora della fiducia per il Governo Conte. Appuntamento domani 5 giugno al Senato alle 19,30, Mercoledì il voto della Camera

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Domani 5 giugno è il gran giorno per il battesimo del governo giallo-verde guidato da Giuseppe Conte. Il voto di fiducia al Senato è previsto per le 19,30, il giorno successivo, mercoledì, si voterà alla Camera alle 17,40. Prima del voto Conte andrà nelle due Camere per esporre il programma. Per quanto riguarda la giornata di domani il programma prevede alle 17,30 le dichiarazioni di voto dei sette gruppi, alla fine, entro le 19,30, avverà la prima ‘chiama’. A seguire, la seconda ‘chiama’.

Grande attesa soprattutto per il voto di Palazzo Madama. Mentre alla Camera la maggioranza è schiacciante, al Senato il nuovo esecutivo dovrebbe portare a casa 167 “voti certi”, sei oltre la soglia della maggioranza. Numero dato dalla somma dei 58 senatori della Lega e dei i 109 del Movimento 5 Stelle. Numeri che però potrebbero e doverebbero essere più ampi. A rimpolpare la maggioranza dovrebbero esserci due ex grillini e due esponenti del Maie. Potrebbe optare per il sì anche il Gruppo delle Autonomie.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA