Ecco com’era l’hotel Rigopiano di Farindola. Un gioiellino immerso nella natura del Gran Sasso

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Era un gioiellino immerso nella natura. Il Gran Sasso Spa & Beauty Hotel Rigopiano, travolto da una valanga di neve, si trova a 1.200 metri d’altezza a Farindola (Pescara). Quattro stelle,  ispirato all’estetismo di Gabriele d’Annunzio, con un fantastico centro benessere con piscina all’aperto e al chiuso, disposto a raggiera su una superficie di circa 1.200 metri quadrati con la vista sul mare. Insomma un panorama incantevole quello offerto dall’hotel che è stato spazzato quasi interamente via e, da quanto si apprende, spostato di 10-15 metri. Oltre al fatto che dei tre piani ne è rimasto soltanto uno. L’albergo con tre sale polifunzionali Dannunziana (30 posti), Duse (100 posti) e Il Piacere (150 posti), è stato utilizzato anche per convegni, congressi, seminari, corsi di formazione e workshop. Fino a ieri in pienissima attività, come testimonia anche l’attivissima pagina Facebook della struttura. Ora quella natura in cui era immerso ha travolto tutto.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La stampa e la sindaca deficiente

Le confidenze di Urbano Cairo ad alcuni tifosi del suo Torino hanno svelato cosa pensa questo editore (Corriere della Sera, La7 e altro ancora) della sindaca M5S Chiara Appendino, definita con fallo da Var, espulsione e retrocessione “deficiente”. Ma non c’è bisogno di videocamere nascoste o

Continua »
TV E MEDIA