Ecco il rimborso sulle pensioni: 800 euro ad agosto per gli assegni da 1.500

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Arrivano i rimborsi per i pensionati. Quasi 800 euro per chi ha un assegno da 1.500 euro al mese e, dal prossimo anno, arriverà una maggiorazione di quasi 42 euro al mese. Così il governo Renzi prova ad aggiustare la falla aperta dalla sentenza della Consulta sulle pensioni (che ha bocciato lo stop all’indicizzazione degli assegni superiori a tre volte il minimo, decretata dal governo Monti).

Arrivata oggi la circolare dell’Inps contenente le istruzioni da applicare relative alll’articolo 1 del decreto 65. Il recupero dei denari congelati è esteso agli eredi dei pensionati interessati, che devono presentare una domanda apposita. L’Inps spiega che “spettano anche alle pensioni che al momento della lavorazione risulteranno eliminate. Il pagamento delle spettanze agli aventi titolo sarà effettuato a domanda nei limiti della prescrizione”.