Elezioni comunali, a Trento arriva la conferma per il Pd. A Bolzano necessario il ballottaggio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A Trento si conferma il Partito democratico. Andreatta riconfermato sindaco di Trento con il 53,7% dei voti con la coalizione di centrosinistra autonomista. E’ il Pd il primo partito col 29,6%, a seguire la Lega Nord al 13,2%.

A Bolzano servirà il ballottaggio tra il sindaco uscente del Pd Luigi Spagnolli, che ha ottenuto il 41,58%, e Alessandro Urzì che ha ottenuto il 12,74%, tra i suoi sostenitore anche Forza Italia. Terzo Carlo Vettori della Lega Nord-Salvini con 10,67%.

Altro dato interessante è il crollo  per la Sudtiroler Volkspartei. Il partito di raccolta dell’elettorato di lingua tedesca ha ceduto diversi comuni. In Valle d’Aosta, elezioni per il comune di Aosta, pochi i votanti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA