Facebook ha problemi in home con il newsfeed: l’algoritmo mostra in bacheca post a casaccio

Facebook ha problemi in home con il newsfeed: gli utenti hanno segnalato che l’algoritmo mostra post a casaccio in bacheca.

Facebook ha problemi in home con il newsfeed: gli utenti hanno segnalato che l’algoritmo mostra post a casaccio in bacheca.

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

Facebook ha problemi in home con il newsfeed

Il web è esploso nel momento in cui sono stati segnalati problemi nella home di Facebook legati al newsfeed. Secondo quanto riferito da innumerevoli utenti dalla prima mattinata di mercoledì 24 agosto, l’algoritmo che famoso social network sta mostrando post a casaccio. Le anomalie hanno cominciato a manifestarsi intorno alle 08:00 italiane, raggiungendo l’apice verso le ore 09:00. Nella tarda mattinata, tuttavia, il bug sembrerebbe essere stato risolto.

In particolare, sulla base di quanto denunciato dagli utenti, pare che l’algoritmo non riuscisse più a combinare i parametri legati alle amicizie a quelli dei contenuti.

Le segnalazioni provengono da tutto il mondo, inclusa l’Italia. Nella Penisola, sono molti gli iscritti che stanno affermando di visualizzare post che i loro amici pubblicano su pagine di altri con cui non sono in contatto oppure di ricevere commenti da sconosciuti, in prevalenza bot.

Al momento, non è ancora stata rivelata la natura del problema né cosa abbia scatenato il meccanismo che genera scompiglio tra post e amicizie.

La situazione è stata riportata anche su Down detector, sito specializzato dedicato alla notifica di problemi di connessione a siti e piattaforme social.

L’algoritmo mostra in bacheca post a casaccio

Sugli account ufficiali di Meta, non compare alcuna menzione ai malfunzionamenti. Un portavoce della piattaforma, tuttavia, ha dichiarato: “Sappiamo che alcune persone stanno avendo problemi con il loro Feed Facebbok. Stiamo lavorando per riportare le cose alla normalità il più rapidamente possibile. Ci scusiamo per gli eventuali disagi”.

A onor del vero, quello di mercoledì 24 agosto non rappresenta il primo problema riscontrato dagli iscritti rispetto alla piattaforma. Numerose anomalie, infatti, si sono ripetutamente susseguite nel corso degli ultimi mesi e hanno riguardato anche altri prodotti a marchio Meta come l’app di messaggistica istantanea WhatsApp e Instagram.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram