FdI in Lombardia torna a mettere il veto su Fontana

La Russa rilancia la candidatura di Letizia Moratti alla guida della Regione Lombardia. La Lega ribadisce che il candidato resta Fontana.

Ignazio La Russa, candidato capolista di Fratelli d’Italia in Lombardia, trova anche il tempo di occuparsi delle prossime elezioni regionali e con un’intervista al Corriere infiamma i rapporti già tesi tra FdI e Lega.

CONSIGLIO REGIONE LOMBARDIA

Ignazio La Russa rilancia la candidatura di Letizia Moratti alla guida della Regione Lombardia. La Lega ribadisce che il candidato resta Fontana

Per La Russa sarebbe solo “un contentino” l’idea di Matteo Salvini di spostare un ministero a Milano ma soprattutto il senatore meloniano rilancia la candidatura di Letizia Moratti alla guida della Regione.

La Russa ha ricordato che la regola del candidato uscente non è stata rispettata in Sicilia con Musumeci ma soprattutto ha aggiunto: “Attilio Fontana allora è un’ottima persona, ma se una personalità come Letizia Moratti dice di volersi presentare noi non possiamo fare spallucce. Le dobbiamo una risposta”.

Per il capogruppo del M5S al Pirellone Nicola Di Marco “la tanto sbandierata unità del centrodestra si sbriciola ora dopo ora”: “due giorni fa – dice Di Marco – Fontana ha lanciato l’ennesimo triste appello-autocandidatura, oggi FdI rende noto di dovere una risposta a Letizia Moratti. L’implosione del centrodestra in Lombardia è palese”.

Dello stesso parere anche il capogruppo del Pd Fabio Pizzul: “Che FdI stia seriamente pensando di fare le scarpe alla Lega e a Fontana in Lombardia era un segreto di Pulcinella, tuttavia le parole di La Russa ne sono il primo segnale pubblico. Il centrodestra in Regione è diviso e la riconferma di Fontana è sempre più in bilico, come lo è il regno della Lega nella sua Regione simbolo”. Se questo è solo l’inizio il clima elettorale nella maggioranza di Regione Lombardia si prospetta caldissimo.

“Squadra che vince non si cambia, il candidato del centrodestra in Regione Lombardia sostenuto da tutti i partiti è e sarà Attilio Fontana. Auguriamo alla sinistra di trovare un candidato altrettanto valido” hanno ribadito oggi fonti della Lega.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram