Festa della Repubblica, oggi al Quirinale il concerto in ricordo delle vittime del Covid. Domani dopo l’omaggio all’Altare della Patria Mattarella si recherà a Codogno

dalla Redazione
Politica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, prenderà parte, questa sera, al concerto “in ricordo delle vittime del Coronavirus”, che si terrà nei giardini del Quirinale. Domani, 2 giugno, Festa della Repubblica, il Capo dello Stato si recherà alla consueta cerimonia di deposizione di una corona all’Altare della Patria e intorno alle 11 raggiungerà Codogno, la città lombarda epicentro dell’epidemia di Coronavirus. Mattarella incontrerà, presso il Municipio, le autorità locali. Nel pomeriggio rientrerà a Roma e intorno alle 19, assisterà, insieme al governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, ad un concerto organizzato nel cortile dell’Istituto nazionale malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”. L’evento, promosso dalla Regione Lazio è stato organizzato per ricordare le vittime della pandemia e per rendere omaggio agli operatori sanitari impegnati nell’emergenza sanitaria.