Flavio Cattaneo sale sulla tolda di comando di Telecom Italia. Nominato il nuovo amministratore delegato della compagnia per il dopo Patuano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Flavio Cattaneo sale sulla tolda di comando di Telecom Italia. Il Cdadurato due ore lo ha nominato amministratore delegato della compagnia. La prima uscita di Cattaneo potrebbe esserci in occasione dello strategy day del 12 aprile. Il voto sarebbe arrivato all’unanimità.

IL NUOVO AD – Classe 1963, laureato in Architettura al Politecnico di Milano. Nel 2003 è stato nominato direttore generale della Rai. A Viale Mazzini è stato il direttore generale più giovane della storia della televisione pubblica in Italia. Successivamente è approdato in Terna dove è rimasto per quasi nove anni come Ad. L’addio a Terna, dopo tre mandati, per entrare qualche mese più tardi nel Consiglio d’amministrazione di Ntv come consigliere indipendente. E amministratore delegato all’inizio del 2015. Da dicembre 2014 è consigliere indipendente di Generali. Da aprile 2014 consigliere indipendente di Telecom Italia. Cattaneo è stato anche nominato Cavaliere del Lavoro nel 2011. Ma è salito anche agli onori della cronaca rosa in passato essendo il compagno dell’attrice Sabrina Ferilli.