Follia a Napoli. Infermiere spara all’impazzata dal balcone. Quattro le vittime, tra cui la moglie

Follia a Napoli dove un uomo sparando dal balcone ha ammazzato quattro persone, tra cui la moglie. Poi si è arreso alle forze dell’ordine. Tra le vittime anche un tenente della polizia municipale di Napoli, suo vicino di casa. Ci sono anche cinque feriti tra cui due poliziotti e un carabiniere. Ora gli inquirenti proveranno a capire per quale motivo l’uomo ha aperto il fuoco all’impazzata, ma dalle prime ricostruzioni sembra che il litigio sia stato causato da un dibattito per un filo del bucato.

Follia a Napoli. Infermiere spara all’impazzata dal balcone. Quattro le vittime, tra cui la moglie

Il killer è Giulio Murolo, 48enne, infermiere dell’ospedale Cardarelli, incensurato. E con l’hobby della caccia. Le altre due vittime, secondo quanto riporta il quotidiano di Napoli Il Mattino potrebbero essere la cognata e il fratello dell’uomo.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 10:10
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram