Germania, panico su un autobus a Lubecca: 9 feriti. Arrestato l’aggressore che li avrebbe colpiti con un punteruolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un uomo è stato arrestato in Germania dopo che ha scatenato il panico su un autobus accoltellando almeno 9 persone. L’assalto su un autobus a Lubecca, nel nord-est della Germania. Un testimone oculare ha raccontato che l’uomo ha tirato fuori un coltello dallo zaino, avventandosi poi sulle persone. Sarebbe stato aggredito il conducente del bus che, per fortuna, prima di essere colpito è riuscito ad aprire le porte del mezzo permettendo ai passeggeri di scendere.

L’assalitore sarebbe un 34 cittadino tedesco. Non è ancora chiaro il movente che ha portato l’uomo ad entrare in azione. Per l’attacco avrebbe utilizzato una specie di punteruolo. Alcuni giornali tedeschi riferiscono anche di uno zaino “fumante” di proprietà dell’uomo che sarebbe stato messo subito in sicurezza dalla Polizia.