Giustizia in fiamme. Incendio in via Arenula nella sede del ministero. Probabile un cortocircuito

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Fiamme in via Arenula. Momenti di scompiglio, intorno alle 20, al ministero della Giustizia dove è divampato un incendio. Diverse le chiamate arrivate al 115 che segnalavano alte fiamme da una finestra al secondo piano, ben visibili anche dalla strada. Il rogo è stato domato in pochi minuti dai pompieri e non c’è stato alcun ferito. Procedono le verifiche per chiarire le cause dell’incendio. L’ipotesi più plausibile parla di un cortocircuito partito da un computer lasciato acceso. Il fumo nero ha invaso anche le stanze vicine e i corridoi. C’era ancora qualcuno all’interno del Ministero nonostante l’incendio sia scoppiato a ora di cena. Ma si è proceduto all’evacuazione senza alcuna conseguenza.