Gli Stati Generali del Movimento 5 Stelle si svolgeranno regolarmente ma a distanza. Crimi: “La chiusura rinviata al 14 e 15 novembre”

dalla Redazione
Politica

“La pandemia che stiamo attraversando richiede assunzione di responsabilità da parte di noi tutti e assoluto rispetto delle norme igienico sanitarie e delle restrizioni. Gli Stati Generali del MoVimento 5 Stelle sono un momento di confronto ormai non rinviabile, ma in ottemperanza alle disposizioni assunte del Governo, l’incontro nazionale non potrà che essere svolto a distanza”. E’ quanto scrive sul Blog delle Stelle il capo politico M5S, Vito Crimi. “Per poter predisporre la modalità telematica che consenta ai tavoli di lavoro di potersi confrontare approfonditamente – aggiunge Crimi -, la due giorni di chiusura dovrà essere rinviata di una settimana e pertanto si svolgerà nelle date del 14 e 15 novembre”.