Il Governo revoca le autorizzazioni all’esportazione di missili e bombe verso Arabia Saudita e Emirati. Di Maio: “Un chiaro messaggio di pace che arriva dal nostro Paese”

M5S LUIGI DI MAIO
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“La nostra azione di governo è ispirata da valori e principi imprescindibili. Lo stiamo facendo anche in queste ore, lavorando con serietà e impegno. Oggi vi annuncio che il Governo ha revocato le autorizzazioni in corso per l’esportazione di missili e bombe d’aereo verso l’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti”. E’ quanto annuncia sulla sua pagina Facebook, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. “Un atto che ritenevamo doveroso – aggiunge l’esponente M5S -, un chiaro messaggio di pace che arriva dal nostro Paese. Il rispetto dei diritti umani è un impegno per noi inderogabile. Continuiamo a lavorare seguendo la strada maestra”.

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA